Blog


4 motivi per cui mangiare kiwi Zespri in gravidanza

06/06/2017 06/06/2017

La gravidanza è un momento entusiasmante. Quando c'è un bebè in arrivo, fervono i preparativi: dagli abitini alla cameretta, i genitori non hanno che l'imbarazzo della scelta! Ma con tutte le energie rivolte alla preparazione, a volte potremmo non avere il tempo di leggere l'enorme quantità di informazioni presente su Internet per le future mamme (dopotutto, non per niente lo hanno chiamato World Wide Web). Per aiutarti, il nostro suggerimento è semplice e diretto: i kiwi Zespri sono un'ottima scelta quando aspetti un bambino. Niente di più facile!

 

I kiwi Zespri sono un'ottima scelta quando aspetti un bambino.

1. I kiwi sono una fonte naturale di folato

Se aspetti un bambino, o stai pensando di averne uno, è molto probabile che abbia sentito parlare del folato e/o dell'acido folico (ossia la sintesi chimica del folato), un nutriente assolutamente essenziale sia per la mamma che per il nascituro. Il tuo bimbo ne ha bisogno per crescere e svilupparsi al meglio all'interno del grembo materno1,2, ed entrambi ne avete bisogno per garantire che l'ossigeno raggiunga tutte le cellule dell'organismo, dei tessuti e degli organi2. Per questa ragione molti medici consigliano alle donne in gravidanza di assumere un quantitativo supplementare di folato attraverso la dieta, in particolare nel primo trimestre2. Inoltre, le donne in gravidanza dovrebbero assumere un'integrazione giornaliera di 400 µg di acido folico1. Un solo kiwi Zespri contiene 31-38 μg/100 g di folato, cosa che lo rende un buon alimento complementare da abbinare agli integratori di acido folico2,3.

 

 Lo sapevi?
La cottura distrugge il folato, quindi integrare della frutta fresca come il kiwi Zespri nella tua dieta quotidiana è un modo perfetto e naturale di assumere questa importante sostanza nutritiva

 

 Kiwifruits can keep you regular

2. I kiwi ti aiutano a mantenere la tua regolarità

La stipsi è un problema frequente tra le donne in gravidanza ed è dovuta alle modificazioni ormonali dell'organismo4. Consumare alimenti ricchi di fibre, come i kiwi Zespri Green, aiuta a dare sollievo dalla stipsi. Quindi, se aspetti un bambino, prova a integrare la tua dieta con due kiwi Zespri Green al giorno, per mantenerti regolare e migliorare il tuo benessere digestivo!

 

 Kiwifruits are bursting with nutrients

3. I kiwi sono ricchissimi di sostanze nutritive!

Vantando alcuni tra i più elevati valori nutrizionali di tutti i frutti, i kiwi Zespri contengono oltre 17 vitamine e minerali essenziali, più di quelli presenti in tutto il resto della frutta comune5! Inoltre, il kiwi Zespri SunGold ha livelli eccezionalmente alti dell'antiossidante vitamina C, nonché di altri elementi nutritivi fondamentali come fibre e potassio5, cosa che rende il kiwi uno dei frutti più deliziosi e nutrienti presenti oggi sul mercato, sia per la mamma che per il bambino.

 

Zespri kiwifruit come in two delicious varieties

4. I kiwi Zespri sono disponibili in due gustosissime varietà

Preferiresti un maschietto o una femminuccia? Un kiwi SunGold o un kiwi Green? Per noi è impossibile scegliere! I kiwi Zespri Green sono ricchissimi di sapore e rinfrescanti, mentre la varietà Zespri SunGold è caratterizzata da un'incredibile dolcezza. Il nostro consiglio è di fare scorta di entrambe le varietà, visto che con le "voglie" della gravidanza non si può mai sapere quale sarà la preferita del momento!

Ci sono tantissime deliziose insalate estive da provare, ideali per quando iniziano ad aumentare le temperature. Perché non provare il Mix Mediterraneo Zespri è una combinazione, tutt'altro che noiosa, di lenticchie, spinaci, baccalà e zucchine, il tutto completato da un tocco di colore dato dal kiwi Zespri Green o Zespri SunGold. Non riesci a decidere quali dei due usare? Abbiamo sentito dire che un sacco di gente ne sceglie uno di ciascun tipo!

 

Fonti

  1. Fondazione Britannica di Nutrizione (British Nutrition Foundation). Nutrition and supplements during pregnancy. Disponibile alla pagina web: https://www.nutrition.org.uk/healthyliving/nutritionforpregnancy/nutrition-and-supplements-during-pregnancy.html?limit=1 (visitato il 9 gennaio 2017).
  2. Autorità Europea per la Sicurezza Alimentare. Scientific opinion on dietary reference values for folate. EFSA Journal, 2014;12:3893.
  3. Ministero della Salute della Nuova Zelanda. New Zealand FOOD files 2014 Version 01. Disponibile alla pagina web: www.foodcomposition.co.nz/ (visitato il 9 gennaio 2017).
  4. Servizio Sanitario Nazionale del Regno Unito (National Health Service UK). Common health problems in pregnancy. Disponibile alla pagina web: nhs.uk/conditions/pregnancy-and-baby/pages/common-pregnancy-problems.aspx#Constipation (visitato l'8 maggio 2017).
  5. USDA Database nazionale dei nutrienti per gli standard di riferimento (comunicato 28) 2015. Disponibile alla pagina web: https://ndb.nal.usda.gov/ndb/(visitato il 9 gennaio 2017).



Articoli Correlati