Blog


Come sopravvivere alle feste rimanendo in salute

23/12/2019 23/12/2019
Continua a leggere per scoprire i nostri consigli su come affrontare la stagione delle feste nel migliore dei modi.

Non vogliamo fare i guastafeste, ma è impossibile negarlo: il Natale e la salute non vanno sempre a braccetto. In questo periodo dell’anno spesso siamo altalenanti nell’attività fisica ed è difficile seguire un’alimentazione sana e bilanciata. Anche se essere circondati da amici e parenti è bellissimo, la nostra salute fisica e mentale può pagarne le conseguenze. Ma ci sono buone notizie! Se le affronti nel modo giusto, le festività natalizie possono diventare il momento dell’anno perfetto per rigenerare il tuo corpo e il tuo spirito. Basta un po’ di pianificazione e flessibilità, e ti assicuriamo che darai inizio al nuovo anno pieno di energia! Continua a leggere per scoprire i nostri consigli su come affrontare la stagione delle feste nel migliore dei modi.

Prenditi cura di te

Tips-to-survive-the-holiday-season-01.jpg

Il Natale è il periodo del “dare”, ma questo non significa che devi dimenticarti di prenderti cura di te stesso. La pressione per organizzare la cena o la vacanza perfetta per familiari e amici può essere molto alta, ma lasciarsi travolgere dalle mille cose da fare non farà bene a nessuno. Il primo passo? Rafforzare il tuo corpo per combattere i tanto temuti germi invernali. Oltre a prendere le normali precauzioni, come lavarti le mani spesso per evitare i batteri, assicurati che la tua alimentazione ti stia fornendo tutte le vitamine e i minerali essenziali di cui hai bisogno per mantenerti forte e sano. Con un punteggio di adeguatezza nutrizionale pari a 18,8, il kiwi Zespri SunGold è uno dei frutti con il più alto livello di ricchezza nutritiva1. Che ne dici di aggiungerne un paio alla tua dieta quotidiana mentre ti prepari al Natale?

 Lo sapevi?
L'adeguatezza nutrizionale di un determinato alimento si riferisce alla quantità di sostanze nutritive fornite in relazione al peso1.

Alimenta la vitalità grazie alla routine

Tips-to-survive-the-holiday-season-02.jpg

Una delle cose migliori delle feste è che ci permettono di cambiare ritmo: ci prendiamo una pausa dalla scuola e dal lavoro e non dobbiamo più attenerci agli stessi impegni e orari. Tuttavia, ci sono alcune buone abitudini per la nostra salute che non dovremmo abbandonare. La prima riguarda il sonno: non c’è nulla che il tuo corpo e la tua mente amino di più di un bel sonno ristoratore! Anche se vai a dormire un po’ più tardi del solito, quindi, cerca di rimanere a letto più a lungo o concediti un riposino pomeridiano per mantenere alti i tuoi livelli di vitalità. Per quanto riguarda l’attività fisica, nessuno si aspetta che tu vada in palestra anche a Natale... Ma che cosa ne dici di sostituire il corso con una bella passeggiata familiare dopo pranzo? L’aria aperta e la possibilità di sgranchirti un po’ le gambe avranno un effetto davvero rinvigorente. Ancora meglio: prepara tutto il necessario per uno spuntino (il kiwi Zespri SunGold è perfetto per una sfiziosa e rinfrescante macedonia!) e porta tutti in gita al parco o in montagna. L’abbiamo già detto che un solo kiwi ti garantisce tutto l’apporto giornaliero raccomandato di vitamina C2? Un’iniezione di vitalità!

Divertiti!

Kiwifruit-Cake-Pops-recipe.jpg

La verità è che la cosa migliore di questo periodo dell’anno sono le risate che ci facciamo durante i ritrovi familiari. Goditi queste giornate insieme ai tuoi cari e prenditi un momento per rilassarti e sorridere. E per un tocco di dolcezza in più, dai un’occhiata a questi deliziosi cake pop di kiwi SunGold. I più piccoli della famiglia si divertiranno un mondo a prepararli, e tutti, persino i nonni, non vedranno l’ora di divorarli. Buone feste!

 

Fonti

  1. Darmon N, Darmon M, Maillot M, Drewnowski A. A nutrient density standard for vegetables and fruits: nutrients per calorie and nutrients per unit cost. J Am Diet Assoc. 2005;105:1881-7.
  2. New Zealand Ministry of Health. New Zealand FOODfiles 2014 Version 01. Available from: www.foodcomposition.co.nz/ (accessed 10 January 2017)



Articoli Correlati