Blog


3 Motivi per frullare il kiwi Zespri Green

04/04/2017 04/04/2017


Di solito, come consumi il kiwi Zespri Green? Ad alcuni piace sbucciarlo e tagliarlo a rondelle, mentre altri preferiscono tagliarlo a metà e mangiarne la polpa succosa con un cucchiaino. Puoi assaporare i kiwi Zespri in tanti modi diversi. Ma c’è anche un altro modo, delizioso, salutare, semplice e geniale al tempo stesso per gustare il tuo kiwi... Frullarlo!

1. È rinfrescante e ricco di gusto

C’è anche un altro modo, delizioso, salutare, semplice e geniale al tempo stesso per gustare il tuo kiwi... Frullarlo!

Visto dall'esterno, il kiwi Zespri Green può sembrare un po’ “peloso”, ma all’interno la sua polpa è liscia e vellutata! Prova a frullarlo, per fare il pieno di energia con una crema o uno smoothie rinfrescante. Oltre al gusto fresco e appetitoso, ha anche un piacevole colore verde brillante! Se lo frulli assieme ad altri ingredienti, il kiwi Zespri darà una nota di colore e freschezza ai tuoi piatti preferiti.

2. Si frulla in un attimo!

Frullare i kiwi, un modo divertente di prepararli

Grazie alla sua consistenza morbida e succosa, il kiwi Zespri Green è ideale da frullare. Dopo averne sbucciato uno, taglialo a fettine (o, se preferisci, mettilo tutto intero, ancora con la buccia) e frullalo per 5-7 secondi.  Se non ti è mai capitato di frullare un kiwi ti diamo un suggerimento: fai attenzione a non rovinare la polpa frullandolo troppo a lungo, altrimenti rischi di spaccare i semini che danno un lieve retrogusto amarognolo.

3. È il modo perfetto per soddisfare il tuo fabbisogno di fibre quotidiano

Frullare i kiwi, un modo divertente di prepararli

Non solo il frullato di kiwi Zespri Green è buonissimo, ma è anche ricco di fibre. Allora perché non aggiungerlo al tuo smoothie mattutino? Il tuo apparato digerente ti ringrazierà!

Prova il nostro smoothie allo yogurt e kiwi Zespri Green. Frulla assieme il kiwi, il mango, l’uvetta e le mandorle e assapora questo delizioso smoothie dal tocco esotico, pieno di vitamine e minerali. E sai cos’è il bello? Che puoi prepararlo in pochi minuti!



Articoli Correlati