Blog


Kiwi Zespri Green: ti aiuta ad assumere l'apporto di vitamina C necessario durante l’allattamento

07/03/2017 07/03/2017
Durante l'allattamento le mamme hanno un maggiore bisogno di energia e di alcune vitamine e minerali, come la vitamina C

Per le neomamme, seguire una dieta sana e nutriente dopo il parto è importante tanto quanto durante la gravidanza, in particolare per coloro che optano per l'allattamento al seno. Quando si allatta, infatti, le sostanze nutritive degli alimenti passano dalla mamma al neonato attraverso il latte materno. Inoltre, durante l'allattamento le mamme hanno un maggiore bisogno di energia e di alcune vitamine e minerali, come la vitamina C.1 Quindi, se decidi di allattare il tuo bambino, è estremamente importante che segua una dieta che fornisca a te e al tuo piccolo tutti i nutrienti di cui ha bisogno per crescere e svilupparsi.

 


baby_vitamin_C_kiwi
Vitamina C in allattamento

La vitamina C svolge un ruolo importante nella crescita e nella riparazione dei tessuti, cosa che la rende fondamentale per il corretto sviluppo del lattante.1 È particolarmente importante per lo sviluppo di ossa, denti e collagene, una proteina essenziale presente in molti organi del corpo umano e dalla quale dipende anche la guarigione delle ferite.1 La vitamina C rafforza inoltre la capacità del sistema immunitario di combattere le malattie, aiutando a proteggere il bambino da tutta una serie di patologie e infezioni.1

In quanto vitamina idrosolubile, la vitamina C è in grado di passare attraverso il latte materno1 ed ecco che, pertanto, l’assunzione giornaliera della madre influisce su quella del lattante.

 


vitamin_C_pregnant_kiwi
Di quanta vitamina C ho bisogno in allattamento? 

I fabbisogni nutrizionali cambiano durante l’allattamento, e le mamme che scelgono di allattare potrebbero avere bisogno di più vitamina C rispetto al periodo della gravidanza.1 Alcuni esperti raccomandano di assumere 90 mg di vitamina C al giorno durante l’allattamento,2 mentre altri suggeriscono che sarebbe ideale un consumo leggermente superiore. L’Autorità Europea per la Sicurezza Alimentare (EFSA) raccomanda, per le donne in allattamento, un consumo di vitamina C pari a 140 mg al giorno, ossia ben 60 mg in più rispetto a quelle che non allattano.3

 

kiwifruit_lactation

Kiwi Zespri Green: Una fonte naturale di vitamina C

Una madre che si nutre in modo sano e segue una dieta corretta avrà il giusto apporto di vitamina C nel proprio latte, mentre le madri che non assumono un’adeguata quantità di questa importante vitamina non saranno in grado di fornire al loro bambino la vitamina C necessaria. Mangiare cibi ricchi di vitamina C, quindi, è di primaria importanza nel periodo dell'allattamento.

Il kiwi Zespri Green è una fonte concentrata di vitamina C, con ben 85 mg per100 g – più di quella contenuta nelle arance e nelle fragole!4,5 Inoltre, il kiwi Zespri Green è ricco di altri 17 nutrienti tra vitamine, minerali e antiossidanti, cosa che lo rende uno dei frutti più nutrienti disponibili sul mercato!  


 

Fonti

  1. National Institutes of Health (Istituti Nazionali di Sanità, Stati Uniti). Vitamin C. Fact Sheet for Consumers. Disponibile alla pagina web: https://ods.od.nih.gov/factsheets/VitaminC-Consumer/ (visitato il 7 novembre 2016)
  2. Autorità Europea per la Sicurezza Alimentare. Scientific Opinion on Dietary Reference Values for vitamin C. EFSA Journal 2013;11:3418
  3. Ministero della Salute della Nuova Zelanda. New Zealand FOOD files 2014 Version 01.
  4. USDA Database nazionale dei nutrienti per gli standard di riferimento, Comunicato 28 (2015).
  5. Mayo Clinic Drugs and Supplements. Vitamin C (ascorbic acid). Disponibile alla pagina web: http://www.mayoclinic.org/drugs-supplements/vitamin-c/safety/hrb-20060322 (visitato il 7 novembre 2016)



Articoli Correlati